La mal'ombra

ITALIA - 2007
La mal'ombra
San Pietro di Rosà, in Veneto, è un paesino con poco più di mille abitanti. Nel 2002 viene scosso dalla decisione governativa di costruirvi una delle zincherie più grandi d'Italia. Subito i cittadini, allertati, danno vita a un Presidio permanente e sistemano un piccolo tendone davanti alla fabbrica. Sono ecologisti e persone di sinistra, ma anche pensionati, operai e casalinghe, abitanti del luogo che vedrebbero dalle finestre di casa l'enorme fabbrica. I registi raccontano con taglio documentaristico le vicende della lotta da maggio 2006 a giugno 2007, appena prima delle elezioni amministrative, in cui scende in campo la lista civica, decisa a tutto pur di fermare gli interessi del sindaco uscente e degli imprenditori.
  • Durata: 70'
  • Colore: C
  • Genere: DOCUMENTARIO, POLITICO
  • Specifiche tecniche: MINI DV
  • Tratto da: tratto dal soggetto "PIP49" scritto da Andrea Segre in collaborazione con Cosimo Calamini per il progetto "Checosamanca"
  • Produzione: JOLE FILM

CRITICA

"Al film si è assistito insieme ad un nutrito gruppo di quei protagonisti visti nel documentario, assistendo spesso ai loro scherno divertito oppure agli acidi commenti nei confronti degli avversari nella battaglia, trasformando il tutto in una sorta di happening divertente ma anche amaro." (Giancarlo Mancini, 'Il Riformista', 30 novembre 2007)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy