La Madonnina d'oro

ITALIA - 1949
Avendo ereditato delle terre e un castello in Italia, Patricia, una maestrina inglese, decide di stabilirvisi. La ragazza è accolta festosamente nel paese: tutti sperano di poter recuperare - grazie al suo aiuto - un quadro raffigurante la Madonna che è stato nascosto durante la guerra per sottrarlo ai tedeschi, e che ora non si trova più. Sono in molti a credere che il quadro sia ancora nascosto nel castello, e per questo Patricia inizia le ricerche, trovando soltanto una incredibile quantità di cianfrusaglie che dà ordine di bruciare. Soltanto l'arrivo di un ufficiale inglese di stanza in paese durante la guerra potrà risolvere l'enigma, ma forse è troppo tardi: la preziosa immagine sarà già stata data alle fiamme?

CAST

CRITICA

"[...] La cosa di maggiore interesse è Phyllis Calvert, veramente graziosa, brava e simpatica." (Ettore Fecchi, "Intermezzo", agosto 1950).

"Lo spunto iniziale è felice, ma la vicenda è svolta con scarse abilità: il film risulta lento e convenzionale." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 28, 1950).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy