LA LUPA MANNARA

ITALIA - 1976
LA LUPA MANNARA
Il conte Corrado ha una figlia, Daniela, affetta da gravi tare. La ragazza, infatti, violentata all'età di 15 anni odia tutti gli appartenenti al sesso maschile. Inoltre, erede della licantropia di cui era stata oggetto una ascendente vissuta duecento anni prima, nelle notti di luna piena diviene lupa mannara. Quando la sorella Irene giunge dall'America con lo sposino Fabian, Daniela seduce e sbrana il cognato. Ricoverata in ospedale, uccide a forbiciate una paziente lesbica; quindi evade e semina numerose altre vittime. Avvicinata da un dolce "stunt-man", sembra poter vivere al suo fianco una vita normale, finché l'uomo non viene ucciso da tre banditi. Daniela, stravolta dal dolore stermina la banda di malviventi e fugge nel bosco di Sales. Qui viene raggiunta dal commissario Monica della Omicidi. E' la resa dei conti...
  • Altri titoli:
    THE LEGEND OF THE WOLF WOMAN
    LA LOUVE SE DECHAINE
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA, EASTMANCOLOR, 35 MM
  • Produzione: DIEGO ALCHIMEDE PER DIALCHI FILM
  • Distribuzione: AGORA (REGIONALE)
  • Vietato 18

NOTE

- IL REGISTA RINO DI SILVESTRO HA FIRMATO IL FILM CON LO PSEUDONIMO DI ALEX BERGER.

- RENATO ROSSINI E' ACCREDITATO COME HOWARD ROSS.

- IL MUSICISTA LALLO GORI HA FIRMATO CON IL SUO VERO NOME: CORIOLANO GORI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy