La lunga notte di Veronique

ITALIA - 1966
La lunga notte di Veronique
Arrivato all'ospedale dove sono morti - in seguito a un incidente automobilistico - quelli che ha sempre creduto i suoi genitori, Giovanni trova ad accoglierlo l'infermiera che ha raccolto le ultime volontà di sua madre. Per conoscere tutto quel che ignora del suo passato, dovrà recarsi dal conte Marco Anselmi. Dopo una fredda accoglienza, il vecchio nobiluomo lo invita a chiamarlo nonno: sua madre, la figlia del custode, era stata l'amante del figlio del conte, prima che questi, impegnato nella Resistenza - venisse fucilato. Stabilitosi nella villa, Giovanni si innamora di una ragazza. La loro storia avrà un tragico epilogo. E solo allora Giovanni ricorderà sua cugina Veronique e capirà che il presente non è altro che la punizione per le sue colpe passate...
  • Altri titoli:
    La longue nuit de Véronique
    But You Were Dead
    Véronique la morte-vivante
  • Durata: 91'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: GIANNI VERNUCCIO PER MERCURFILM ITALIANA
  • Distribuzione: MERCURFILM (REGIONALE) - COSMOVIDEO
  • Vietato 18

CRITICA

"Gianni Vernuccio, come Mario Bava, predilige i film dell'orrore e del mistero, specialità questa, sino a ieri, dei cineasti inglesi che fra l'altro hanno a disposizione castelli passabilmente foschi e scenari naturali intonatissimi. 'La lunga notte di Veronique' deve contentarsi del paesaggio lombardo (...) ma raggiunge, a quanto pare, il suo limitato obiettivo (...)". (Vice, "Il Resto del Carlino", luglio 1967).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy