La liceale al mare con l'amica di papà

ITALIA - 1980
La liceale al mare con l'amica di papà
Sposato da vent'anni con Violante, che gli ha dato una figlia, Sonia, il maturo Massimo sopporta l'arroganza della moglie soltanto per amore dei suoi soldi. Si consola con una giovane amante, Laura, cui un giorno si offre l'occasione di passare le vacanze al mare con lui (e la sua famiglia) travestita da monaca (il pretesto è di dare ripetizioni a Sonia). A sciupare la trovata degli amanti arrivano due malviventi, che dopo aver tentato di rapire Sonia, sequestrano Massimo. Gli va male poiché, per la sua liberazione, Violante non paga. I due ripiegano, allora sulla stessa Violante e, finalmente, Massimo e Laura possono far baldoria. Ecco, però, che anche Laura comincia a farla da padrona, trasformandosi in un'altra Violante. A tal punto che Massimo arriverà ad invocare il ritorno della moglie.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO - COLORE
  • Produzione: CARLO TETI PER FEDELFILM, DANIA CIN.CA. MEDUSA DISTRIBUZIONE, EFFE 3
  • Distribuzione: MEDUSA DISTRIBUZIONE - GENERAL VIDEO
  • Vietato 14

CRITICA

"Gags scontate, (...) qualche bella ragazza, un paio di comici da basso avanspettacolo. E dentro il calderone il povero Renzo Montagnani che grossi guai personali costringono ad accettare ruoli infami come questo (ma è comunque bravo!). Tutto qui. Eppure un giorno anche Marino Girolami sarà rivalutato, statene certi." (r.p.)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy