LA GORGONA

ITALIA - 1942
La Repubblica di Pisa si fa promotrice di una lega per scacciare i Saraceni che infestano il Mediterraneo. Durante l'assenza dei pisani, la Gorgona, giovane figlia di un notabile pisano eroicamente morto, viene solennemente investita come vergine nazionale e incaricata di alimentare una lampada votiva fino al loro vittorioso ritorno. Al comando delle milizie aspirava un giovane fiorentino che sentendosi defraudato dell'onore e della gloria eventuale, decide di vendicarsi violando la sacra persona della vergine e riesce a penetrare nella sua ben sorvegliata dimora. Quando si accorge che la Gorgona è perdutamente innamorata di lui, i suoi sentimenti di vendetta cadono e; ormai scoperto, si toglie la vita per non incorrere nella furia dei pisani. Anche la Gorgona che sente di aver mancato la sua consegna sacra, si getta dall'alto di una torre mentre le navi stanno per ritornarsene vittoriose.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy