La gondola delle chimere

La gondole aux chimères

ITALIA, FRANCIA - 1936
Una donna che girovaga per l'Europa, seguita da un codazzo di corteggiatori, conosce sulla laguna un conte veneziano e se ne innamora. Il conte si è unito ad alcuni orientali nemici di un certo Selim Pascià perché vuole vendicarsi dell'oltraggio che costui ha inflitto ad una sua sorella. Ma Selim è anche innamorato della donna che perseguita con il suo violento desiderio. Quando il conte è arrestato e condannato a morte perché reo di aver fatto deragliare un treno di truppe credendo che in esso si trovasse anche il Pascià, Selim propone alla donna il riscatto della vita del prigioniero in cambio del di lei amore. La scena avviene in Asia presso il quartiere generale dove il Pascià dirige la guerra contro i ribelli del proprio governo. La donna resiste violentemente e nella lotta Selim infrange la gabbia dove conservava un cobra. Il serpente morde l'uomo e lo uccide. Intanto il conte viene fucilato e l'avventurosa sua innamorata va a rinchiudersi in un chiostro.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy