LA GATTA DA PELARE

ITALIA - 1981
Mara, giovane giornalista, e Stefano, disegnatore di "cartoons", vivono insieme ma da tempo in crisi nevrotica. Mara pensa di risolvere il suo problema facendosi curare dallo psicoanalista Prof. Maraldi loro vicino di casa. Stefano, geloso di Maraldi, lo minaccia continuamente e arriva a riflettere la sua gelosia anche sui fumetti attraverso i quali, "uccide" Maraldi. Ma inaspettatamente Maraldi viene ucciso davvero e tutti i sospetti sono puntati su Stefano che è costretto a fuggire e a nascondersi. Aiutato da Germana, l'infermiera di Maraldi, Stefano, non ha altra alternativa che scoprire il vero colpevole. Ma l'impresa non è certo facile e prima dell'imprevedibile epilogo Stefano va incontro ad incredibili peripezie fino a che, morto di paura, si trova di fronte il vero colpevole.

CAST

CRITICA

Si può definire una commedia giallo-rosa con spunti di satira su certa moda psicanalitica (Segnalazioni cinematografiche).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy