LA FRUSTA E LA FORCA

ADAM S WOMAN

USA - 1969
Agli inizi del secolo corso, in Australia, un governatore illuminato e lungimirante, sir Philip Mac Donald, cerca di trasformare i galeotti, deportati dalla lontana Inghilterra, in pionieri, preferendo, piuttosto che tenerli a marcire in carcere, impiegarli come agricoltori. Tra i primi a godere dell'eccezionale beneficio (concesso patto che i galeotti si sposino con delle recluse) è il giovane Adam Beecher, al quale dopo un forzato matrimonio con una bella e fiera irlandese, Bess White, anch'essa incarcerata, vieme assegnato un appezzamento di terreno in riva a un fiume. Dapprima restio a trasformarsi in contadino, Adam, dopo un inutile tentativo di fuga, finisce, a fianco della fedele compagna e incoraggiato dalla promessa di grazia fattagli da sir Philip, per porre le basi di una nuova città, costruita da lui e da altri ex-galeotti. Purtroppo, mentre un giudice corrotto cerca di far fallire l'esperimento voluto dal governatore, un fuorilegge, amico di Adan, Burt Dyson, che vive alla macchia con altri banditi, distrugge, in un tentativo di saccheggio, tutto il lavoro compiuto da Beecher, e dagli altri. Vinto lo sconforto e la tentazione di abbandonare per sempre l'impresa, Adam, sostenuto da Bess, decide infine di ricominciare.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy