LA FONTE MERAVIGLIOSA

THE FOUNTAINHEAD

USA - 1949
Howard Roark è un architetto geniale, ma le sue idee sono troppo all'avanguardia per l'università in cui lavora e così viene espulso. Pur di non scendere a compromessi, per guadagnare qualche soldo, è disposto a lavorare come minatore. Chiamato a New York, vede finalmente realizzarsi il suo sogno di costruire un grattacielo, ma il suo progetto viene attaccato violentemente dal miliardario Wynand, marito di Dominique, una ragazza di cui un tempo Howard era innamorato. Irato per le critiche, l'architetto decide di far saltare in aria la costruzione. Dominique però riesce a far cambiare opinione al marito, il quale diventa il più fervido sostenitore di Howard durante il processo a suo carico per la distruzione dell'edificio. Assolto, Howard avrà il compito di progettare un grattacielo in memoria di Wynand che nel frattempo si è ucciso.

CAST

NOTE

- IL ROMANZO DI AYN RAND E' LIBERAMENTE ISPIRATO ALLA VITA DEL FAMOSO ARCHITETTO FRANK LLOYD WRIGHT.

CRITICA

Dal punto di vista artistico il lavoro appare frammentario ed ineguale. Efficace l'interpretazione dei caratteri principali. Buona la fotografia. (Segnalazioni Cinematografiche, Vol. 27, 1950)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy