LA FIGLIA DI ZORRO

BANDIT QUEEN

USA - 1950
LA FIGLIA DI ZORRO
La scoperta dell'oro nella California meridionale attira nella regione molti avventurieri che, protetti da un'ingiusta legge, compiono ogni sorta di soprusi ai danni dei nativi messicani. Montalbo e la moglie, che capeggiavano la resistenza messicana, vengono trucidati sotto gli occhi della figlia Lola, impotente di aiutarli che si rivolge invano alla giustizia: lo sceriffo stesso è infatti complice degli uccisori. Risoluta a punire i responsabili dei delitti, Lola raccoglie intorno a sé un gruppo di animosi messicani, e preso il nome di battaglia di 'Figlia di Zorro', capeggia le spedizioni punitive, che portano all'eliminazione dei delinquenti. Malgrado ogni suo accorgimento, Lola attira su di sé i sospetti dello sceriffo, che tenta di perquisire la missione, dove ha trovato rifugio. Nel frattempo Lola s'innamora di Rafael, intrepido giovane, che s'oppone ai soprusi degli americani ed è temuto da tutti: quando Rafael viene catturato, Lola con abile manovra riesce a liberarlo. I due decidono di sposarsi, ma mentre si sta celebrando il rito nuziale, sopraggiunge lo sceriffo coi suoi. Rafael e Lola riescono a fuggire e resistono all'attacco dei fuorilegge, fino all'arrivo della cavalleria, che ristabilisce l'ordine e la tranquillità nella regione.
  • Durata: 80'
  • Colore: B/N
  • Genere: AVVENTURA
  • Produzione: LIPPERT
  • Distribuzione: ERIDANIA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy