La febbre americana

ITALIA - 1978
La febbre americana
Tony Ferrante è un reuccio di balera che, tra l'altro, è sicuro di divenire molto presto un divo dello schermo. Il sogno viene tenuto desto in lui dall'amico Nino, sceneggiatore da strapazzo, che intanto, dovendo pagare due milioni per il vizio della droga, sfrutta Tony come "cascatore". Un giorno, avendo notato una ragazza in procinto di gettarsi nel Tevere, il Ferrante fa amicizia con Lisa. La ragazza, tuttavia, è l'esca di cui si serve Bruno per allettare giocatori da pelare barando. Mentre Lisa rimbalza da Tony a Bruno, Nino ottiene dal produttore Marchetti la partecipazione dell'amico a filmetti pornografici realizzati dal francese Jacques, un regista che non ha dubbi sulla strada più fruttuosa nella cinematografia del momento. Nino, però, perennemente indebitato, si abbandona al proprio tragico destino. Tony e Lisa, ormai redenti da ogni velleità di successi cinematografici, tornano insieme ai sogni della balera.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, MUSICALE
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA - COLORE
  • Produzione: CLEMINTERNAZIONALE
  • Distribuzione: CINEDAF/CAD - GENERAL VIDEO
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy