La cortina di bambù

La cortina di bambù

USA - 1968
La cortina di bambù
Durante il collaudo di un nuovo aereo supersonico, il pilota Fred Norman viene attaccato da uno strano ordigno. Successivamente, i servizi di sicurezza americani hanno dai loro informatori la notizia che in una zona montana della Cina i contadini - avversi al regime di Mao Tse-Tung - hanno scoperto, all'interno di una chiesa diroccata, un disco volante, i cui piloti, di aspetto quasi umano, sono morti probabilmente a causa dei batteri contenuti nell'atmosfera terrestre. Organizzata una spedizione, il comandante Philips viene paracadutato, con lo stesso Fred e due tecnici inglesi, sul territorio cinese, con il compito di raggiungere il disco e distruggerlo, perché non cada nelle mani dei comunisti. Nei pressi del luogo in cui è stata segnalata la sua presenza, gli americani si imbattono in una analoga spedizione sovietica, con la quale scendono a patti in nome della scienza. Raggiunto il disco volante, Norman e una giovane scienziata russa, Anna (tra i quali nasce ben presto l'amore), cominciano a impadronirsi dei segreti dell'ordigno, mentre Philips è costretto a fronteggiare, armi alla mano, numerosi tentativi, di mancare ai patti, compiuti dal capo della spedizione sovietica. Durante uno scontro tra i due parte un colpo di pistola, che richiama sul posto i soldati cinesi. Di nuovo alleati, americani e sovietici ingaggiano un violento combattimento, ma hanno la peggio. Soli ad essere salvati, Fred e la sua compagna riescono ad azionare il disco volante e a levarsi nello spazio ma ogni manovra per indirizzarlo sulla rotta giusta è impossibile. Obbedendo al pilota automatico, innestato dal suo primo equipaggio extraterrestre, il disco, volando quasi alla velocità della luce, raggiunge il pianeta Saturno, minacciando di sfracellarsi. All'ultimo istante, però, Fred riesce a sbloccare i comandi e a far ritorno con Anna sulla Terra.
  • Durata: 106'
  • Colore: C
  • Genere: FANTASCIENZA
  • Specifiche tecniche: KODAKCOLOR
  • Produzione: JERRY FAIRBANKS PRODUCTION
  • Distribuzione: ITALCID
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy