La colpa di una madre

ITALIA - 1952
La colpa di una madre
Mr. Herbert, un ricco narcotrafficante, approda all'Isola del Giglio dove sta per avere un appuntamento d'affari. E' con lui sua moglie Alma, nata proprio su quell'isola meravigliosa, da cui è fuggita tanti anni prima. Insegnante nella scuola locale, Alma doveva sposare Alberto, un giovane pescatore, ma purtroppo, durante un'assenza del fidanzato, era stata sedotta da Enrico. Rimasta incinta, Alma aveva abbandonato la sua bambina sulla porta del convento ed era partita, lasciandosi il passato alle spalle. Ora il destino si sta prendendo gioco di lei: il socio in affari di suo marito, infatti, non è altri che Enrico, e sarà proprio lui ad ospitarli durante il soggiorno sull'isola. Quando scopre che il suo seduttore ha una figlia, Mara, che sta per sposare un giovane pescatore, Enzo, Alma decide di vendicarsi e di rubarle l'uomo che ama. Quando capirà chi è realmente Mara, forse, sarà troppo tardi...
  • Altri titoli:
    Il segreto dell'isola
  • Durata: 88'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: ZEUS FILM, TRIO FILM, ENRICO BOMBA
  • Distribuzione: ZEUS FILM

NOTE

- DIRETTORE DI PRODUZIONE: ELIOS VERCELLONI.

CRITICA

"Film lacrimogeno, con qualche raro buon momento e con parecchie situazione inaccettabili e scarsamente appassionati. Pregevole la fotografia (...)". (Alberto Albertazzi, "Intermezzo", 30 giugno 1954).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy