La città nuda

The Naked City

USA - 1948
A New York un anziano ispettore indaga sull'omicidio di una bellissima modella bionda, Jean Dexter, avvenuto nella sua casa. I suoi assassini, dopo averla affogata nel bagno, hanno discusso e uno di loro è morto. Dan Muldoon comincia a coordinare il lavoro dei suoi sottoposti e, nel corso degli interrogatori dei vari sospettati, scopre che la vittima era coinvolta in una serie di furti. Il colpevole verrà identificato e tenterà una disperata fuga a piedi per le strade di New York.
  • Durata: 95'
  • Colore: B/N
  • Genere: POLIZIESCO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: MARK HELLINGER PER HELLINGER PRODUCTIONS, UNIVERSAL INTERNATIONAL PICTURES
  • Distribuzione: UNIVERSAL

NOTE

- OSCAR 1949 PER LA MIGLIORE FOTOGRAFIA IN BIANCO E NERO E IL MIGLIOR MONTAGGIO.

- PRESENTATO ALLA 75. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2018), NELLA SEZIONE 'VENEZIA CLASSICI- RESTAURATI'.

- RESTAURO: BROOK PRODUCTIONS E MASTER LICENSING.

CRITICA

"Si tratta, più che di un film, di un documentario, che vuol farci conoscere, nella loro orrenda realtà, i retroscena della gigantesca metropoli. La trama, che lega tra loro i vari quadri è svolta con abilità, in modo da tener desto, fino in fondo, l'interesse dello spettatore." (Segnalazioni Cinematografiche, vol.25, 1949)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy