La città d'oro

The Vivero Letter

ITALIA, USA - 1998
La città d'oro
James Wheeler, agente delle assicurazioni, riceve un'allarmante telefonata dal fratello Ray, archeologo, che gli chiede di portargli con urgenza un oggetto di famiglia, un piatto Maya, regalo fatto alla loro madre. James parte per il Costa Rica per raggiungere il fratello, ma arriva con un giorno di ritardo e al suo arrivo scopre che Ray è stato ucciso e che le iscrizioni sul piatto rappresentano una mappa, che condurrebbe ad una antica città Maya, dove si narra sia custodita una grande quantità d'oro. Ma il piatto da solo non fornisce tutte le indicazioni: esiste un altro piatto che fornisce la giusta chiave di lettura ed è in possesso di Andrew Fallon, un ricco avventuriero. James, deciso a scoprire chi ha ucciso Ray, si accorda con Fallon, che ha deciso di organizzare una spedizione alla ricerca della città Maya: James cederà il piatto a Fallon e in cambio farà parte della spedizione. Il gruppo comprende anche Caterina Carrara, un'archeologa in grado di decifrare le iscrizioni del piatto, e un incaricato del governo. Durante il viaggio, la spedizione è oggetto di vari sabotaggi, che decimano i membri del gruppo, fino a quando, raggiunta la città e scoperto il suo tesoro, il colpevole esce allo scoperto per impossessarsi dell'oro: è l'incaricato del governo, responsabile anche dell'omicidio di Ray. Ma James riesce a sopraffarlo ed ucciderlo.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, AVVENTURA
  • Tratto da: Romanzo di Desmond Bagley
  • Produzione: PROMARK ENTERTAINMENT - LEADER CINEMATOGRAFICA - MEDIASET

NOTE

-FILM TV TRASMESSO DA RETE4 IL 13 LUGLIO 2000

- ASCOLTO 2.105
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy