LA CASA DELLE DEMI VIERGES

DONNERWETTER DONNERWETTER BONIFATIUS KIESEWETTER

GERMANIA - 1968
LA CASA DELLE DEMI VIERGES
Accompagnato dalle raccomandazioni dei genitori e, soprattutto, da quelle della timorata madrina, la baronessa Siegler, il giovane Bonifazio Kiesewetter, figlio di un magistrato di provincia, si reca a Bonn per frequentare la facoltà di medicina. Timido, ingenuo e senza alcuna conoscenza né del mondo né delle donne, cacciato dalla pensione a cui la madrina l'aveva indirizzato e rimasto per di più senza un soldo, Bonifazio chiede ospitalità a una matura signora, Matilde, tenutaria di una casa di piacere, che lo adibisce a lavori di inserviente. Convinto, nel suo invincibile candore, di trovarsi in un pensionato femminile, il giovane informa i genitori della sua nuova sistemazione, che descrive con entusiasmo. Frattanto la giovane nipote di Matilde, Angelica, gli apre gli occhi e gli fa conoscere l'amore. Così, quando la sospettosa baronessa si precipita a Bonn e chiede al magistrato di intervenire, Bonifazio, ormai smaliziato, sorride beffardamente della loro indignazione.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: PARMASS (MONACO) R K CINEMATOGRAFICA (ROMA)
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy