La casa con la scala nel buio

ITALIA - 1983
La casa con la scala nel buio
Un giovane compositore di musiche da film, Bruno, viene incaricato da Sandra, una giovane regista, di fare le musiche per il suo nuovo film dell'orrore. Per creargli intorno l'"atmosfera" adatta, Sandra gli affida una grande villa, di proprietà di un amico di Bruno. La prima notte che Bruno trascorre nella villa, si trova improvvisamente di fronte Katia, una strana ragazza amica dell'ex affittuaria della villa, Linda. Katia rivela a Bruno di essere turbata per aver scoperto il misterioso segreto di Linda, ma non dice al compositore di cosa si tratta, perché, assentatasi un momento, viene uccisa. Bruno non scopre il cadavere, ma da alcune macchie di sangue capisce che deve essere successo qualcosa. La stessa storia si ripete con Angela, un'altra amica di Linda, e Bruno è sempre più preoccupato: l'unica cosa che riesce ad intuire è che ci deve essere un collegamento tra il film di Sandra e la misteriosa serie di sparizioni. Recatosi in sala montaggio, scopre che l'ultimo rullo del film è stato distrutto. Torna allora precipitosamente a casa, ma è troppo tardi: l'assassino ha colpito ancora uccidendo Sandra, Giulia, la fidanzata di Bruno arrivata il giorno prima alla villa, ed il giardiniere della villa che aveva scoperto i cadaveri di Katia e Angela. A questo punto Bruno si trova di fronte all'assassino...
  • Altri titoli:
    A Blade in the Dark
    House of the Dark Stairway
    La maison de la terreur
  • Durata: 97'
  • Colore: C
  • Genere: THRILLER
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO - EASTMANCOLOR
  • Produzione: NATIONAL CINEMATOGRAFICA, NUOVA DANIA CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: D.M.V., INDIPENDENTI REGIONALI - AVO FILM
  • Vietato 14

CRITICA

"Mai come questa volta una pellicola finisce per assoluta mancanza di interpreti..." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 95, 1983)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy