LA CARNE E L'ANIMA

ITALIA - 1943
Stella, ballerina in un tabarin di infimo ordine, dopo un lunghissimo periodo di silenzio, riceve notizie dal proprio padre che la richiama presso di sé. La ragazza anela di evadere da quell'ambiente e potersi rifare una nuova vita, ma il turpe proprietario del locale, con il quale si è indebitata, la ricatta. Con l'aiuto di una compagna essa riesce a fuggire e a raggiungere il proprio padre, capostazione di uno sperduto paesino del nord. Quivi Stella trascorre una esistenza serena e quasi felice ed intesse un idillio con un bravo macchinista che pratica la casa. Ma riaffiora l'equivoco passato della ragazza e si profila una tragedia. Senonché alla fine, l'amore prevale e Stella sposerà il macchinista.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy