LA CARICA DEI 102 - UN NUOVO COLPO DI CODA

102 DALMATIANS

USA - 2000
LA CARICA DEI 102 - UN NUOVO COLPO DI CODA
La terribile Crudelia DeMon è uscita dal carcere, ma la sua 'passione' di farsi una pelliccia con la pelle dei cuccioli di dalmata non è svanita affatto. E così, quando il manager di un orfanotrofio per animali sull'orlo del fallimento lancia su tutti i giornali un S.O.S., l'attenzione della terribile dama si risveglia.

TRAMA LUNGA
Sono passati tre anni e Crudelia De Mon è un'altra persona, anzi per dimostrarlo si fa chiamare Delia. Rilasciata dalla prigione per buona condotta e con la promessa che non avrà mai più a che fare con le pellicce, Delia é creduta da tutti, tranne che da Chloe, la funzionaria incaricata di sorvegliarla, grande amante di cani. Lo scetticismo di Chloe sembra trovare conferma, quando Delia acquista un intero rifugio per cani altrimenti destinato a chiudere. Il direttore del rifugio, Kevin, ragazzo buono e ingenuo, rimane colpito dalla generosità di Delia e non esita a concludere la vendita. Kevin poi conosce Chloe e tra i due nasce una timida simpatia. Ma ben presto tutto si guasta: arriva la polizia e arresta Kevin con l'accusa di aver rubato numerosi cuccioli dalmata. Quando anche i cuccioli di Chloe spariscono, è chiaro che qualcosa non torna. Delia, tornata Crudelia, ha allacciato un rapporto di lavoro con lo stilista di pellicce francese Jean Pierre: vogliono preparare una nuova sfilata di pellicce di dalmata. Aiutato dai fidati cani e dal pappagallo Garibaldi, Kevin cerca di provare la propria innocenza e di intervenire in tempo per salvare i cuccioli di Chloe. Dopo inseguimenti, viaggi a Parigi e altre avventure, Crudelia viene intrappolata in una pasticceria e lì finisce il suo nuovo tentativo di ridurre a pelliccia i cani di tutto il mondo. Chiariti gli equivoci, Kevin e Chloe possono vivere la loro storia d'amore, circondata da numerosi cuccioli di vario tipo.
  • Altri titoli:
    LA CARICA DEI 102
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, FAMILY
  • Tratto da: TRATTO DAL ROMANZO "THE ONE HUNDRED AND ONE DALMATIANS" DI DODIE SMITH
  • Produzione: CRUELLA PRODUCTIONS, WALT DISNEY PICTURES
  • Distribuzione: BUENA VISTA

NOTE

CANDIDATO AGLI OSCAR 2001 PER I MIGLIORI COSTUMI

CRITICA

" 'La carica dei 102' diretto da Kevin Lima non aggiunge nulla al film sui 101, se non il centoduesimo cucciolo che serve alla signora per guarnire la nuova pelliccia con un cappuccio. Si accentuano i toni caricaturali, lo humour greve, lo slapstick e qualche precauzione animalista: un'avvertenza finale cerca di premunire dall'olocausto di dalmati che seguì l'uscita del primo episodio nel 1996. Glenn Close è brava, una Norma Desmond sul viale del tramonto della cattiveria che finisce impastata come una torta. Ed è dissennata anche la guest star Gerard Depardieu, incrocio kitsch tra Gautier e Lagerfeld che, ancora memore di Asterix, è abbigliato come un Obelix post-moderno (Fabio Bo, 'Il Messaggero', 19 gennaio 2001)

"Ne 'La carica dei 102' i cuccioli sono uno di più perché la pelliccia deve avere un cappuccio. Lo Xerox film è carino. Le cose più belle sono: i costumi disegnati da Anthony Powell per Glenn Close-Crudelia, esagerati, splendenti e bellissimi; e Gerard Depardieu, nel personaggio di un travestito, grande, grosso e goffo, pellicciaio parigino di nome Le Pelt, complice di crudelia". (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa', 19 gennaio 2001)

"Rispetto al film precedente, Lima accentua i toni ed i ritmi, moltiplica le gag tra i due cattivi e gli indifesi cagnolini, ma i personaggi fortemente caratterizzati degenerano un po' in caricature e ai due divi rubano spesso la scena i piccoli dalmata, che danno prova di saper recitare, merito per quelli in carne e ossa di Gary Gero, il più grande addestratore di Hollywood di animali per lo schermo". (Alberto Castellano, 'Il Mattino', 20 gennaio 2001)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy