LA CANZONE DEL DESERTO

DAS LIED DER WUSTE

GERMANIA - 1939
In Africa settentrionale alcuni affaristi inglesi vorrebbero acquistare certe miniere, nonostante la contraria volontà degli indigeni. Un ingegnere europeo, che comprende le giuste ragioni degli arabi si oppone; e quando vede che gli affaristi si assicurano l'appoggio anche militare del governo, non esita a ribellarsi al capo degli arabi e a contrastare con le armi il passo ai soldati. La cosa prenderebbe una brutta piega per lui, anche perché una donna, da lui amata, che è figliuola del principale interessato nel losco affare, decisa ad ostacolare le mene paterne, lo raggiunge nell'accampamento dei rivoltosi. Arrestato, egli sta per subire la fucilazione. Ma nuovi ordini giungono; ed un accordo è raggiunto tra gli industriali e gli indigeni.
  • Produzione: UFA
  • Distribuzione: ENIC
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy