LA BESTIA

LA BETE

FRANCIA - 1975
Nel vecchio castello del marchese Pierre de l'Espérance (nel cui parco, duecento anni prima, la bella Romilda fu violentata da un mostruoso animale) giunge l'ereditiera americana Lucy Broadhurst, promessa sposa, per corrispondenza, di Mathurin, il figlio trentenne di Pierre. Destinate a rimpinguare l'esausto patrimonio del marchese, le nozze tra Lucy e Mathurin - che dovrebbero essere benedette dal cardinal de Balo, atteso da Roma - sono osteggiate, per qualche misteriosa ragione, da Remondello de Balo, fratello del porporato e zio del promesso sposo. Mentre Pierre, furente, si libera di Remondello uccidendolo, Lucy, eccitata dalla leggenda di Romilda, ne rivive in sogno l'incontro con la bestia, cui era seguita la morte di entrambi. Al risveglio, la ragazza trova Mathurin esanime: si spoglia il cadavere, e si scopre che ha la coda. Terrorizzata, Lucy abbandona il castello.
  • Durata: 104'
  • Colore: C
  • Genere: EROTICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: ANATOLE DAUMAN PER LA ARGOS FILMS, PARIGI
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18

NOTE

AIUTO REGIA: CHRISTIANE REGNAULT.
COSTUMI: PIET BOLSCHER.
TRUCCO: ODETTE BERROYER.
SUONO: JEAN PIERRE RUH, MICHEL LAURENT, ALEX PRONT, JEAN
DUGUET.
DIALOGHI: WALERIAN BOROWCZYK.
PRIMA USCITA IN FRANCIA: 20 AGOSTO 1975.
-
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy