La battaglia di Alamo

The Alamo

USA - 1960
La battaglia di Alamo
L'azione si svolge nell'anno 1836, in una vecchia missione fortificata del Texas: Alamo. Nel forte si trovano dei volontari al comando di Jim Bowie e del colonnello W.B. Travis, ed un gruppo di uomini venuti dal lontano Tennessee al comando di David Crockett. Per ben tre giorni, 185 uomini lottano disperatamente contro un'armata messicana di 7000 uomini, comandata dal generale Antonio Lopez de Santa Ana. Tutti vengono uccisi. Ma il loro sacrificio eroico non sarà vano. Alcuni giorni più tardi, il generale Sam Houston potrà, grazie alla resistenza di forte Alamo, vincere l'armata di Santa Ana, e ridare l'indipendenza al Texas.
  • Durata: 192'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: TODD-AO, 65 MM STAMPATO A 35 MM/70MM (1:2.20) - TECHNICOLOR
  • Produzione: JOHN WAYNE, JAMES EDWARD GRANT E MICHAEL WAYNE PER BATJAC PRODUCTIONS, THE ALAMO COMPANY
  • Distribuzione: DEAR - MGM HOME ENTERTAINMENT (GLI SCUDI), DVD: 20TH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT

NOTE

- JOHN FORD HA GIRATO (NON ACCREDITATO) ALCUNE SCENE DELL'AVVICINAMENTO DELLA CAVALLERIA MESSICANA AL FORTE.

- COSTATO 15 MILIONI DI DOLLARI, IL FILM HA RICHIESTO 91 GIORNI DI LAVORAZIONE.

- IL SET PROGETTATO DA ALFRED YBARA, CHE HA NECESSITATO DUE ANNI DI COSTRUZIONE, E' STATO SUCCESSIVAMENTE UTILIZZATO PER NUMEROSI FILM FINO AL 1985, ANNO IN CUI E' STATO DEMOLITO.

- OSCAR 1960 PER MIGLIOR SONORO. ERA STATO CANDIDATO ANCHE PER: MIGLIOR FILM, ATTORE NON PROTAGONISTA (CHILL WILLS), FOTOGRAFIA (A COLORI), MONTAGGIO, COLONNA SONORA (DI FILM DRAMMATICO/COMMEDIA) E CANZONE ORIGINALE.

CRITICA

"Un impegnativo film spettacolare. Un po' lento nella prima parte, mentre nella seconda acquista ritmo e intensità drammatica. Ottima l'interpretazione dei principali personaggi; da porre in rilievo la particolare caratterizzazione di un gran numero di 'tipi' e la ricostruzione ambientale. Notevolissime talune sequenze con movimenti di massa, di rilievo il colore, buono il commento musicale. ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 49, 1961)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy