LA BALLATA DEI TRE KILLERS

KILLERS THREE

USA - 1968
LA BALLATA DEI TRE KILLERS
Johnny Warder, un giovane reduce di guerra, sposato con Carol e padre del piccolo Tony, lavora come operaio nella distilleria clandestina di Lester Meed. Due agenti federali scoprono la sede della loro illecita attività, ma Johnny ne distrugge le prove facendo saltare gli impianti. Raggiunto da un amico, Roger Kirk, anch'egli ex militare e senza lavoro, lo convince, nonostante le implorazioni di Carol, a svaligiare la cassaforte di Meed. Il colpo, per l'imperizia di Roger, fallisce, e Johnny, per salvarsi, si vede costretto ad uccidere un agente. Trascinandosi dietro Carol, Tony e l'amico, egli tenta, fuggendo con la sua vecchia auto, di sottrarsi alla caccia della polizia: attardato da un guasto, viene riconosciuto e si salva a stento dall'accerchiamento degli agenti. Affidato Tony alla suocera, riprende, con Roger e la moglie, la fuga. Durante una sosta, il fratello di Carol, Charlie, che, come agente, dava la caccia insieme coi colleghi ai tre fuggiaschi, muore ucciso da Roger, che perisce a sua volta sotto il fuoco degli altri poliziotti. Anche Carol viene colpita a morte, per cui a Johnny distrutto da dolore, non resta che arrendersi.
  • Durata: 91'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: TRANS GLOBE NEWS
  • Distribuzione: REGIONALE - GENERAL VIDEO
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy