L'UOMO LASER

LASERBLAST

USA - 1978
L'adolescente Billy Duncan, immaturo e fantasioso, trova nel deserto una strana arma a raggi laser. L'aggeggio è stato abbandonato dagli alieni che ricevono dalla base astrale l'ordine di recuperarlo. Anche Tony Craig, agente inviato da Washingoton si mette a indagare. L'amica di Billy Kathy comincia a nutrire qualche sospetto, ma Billy, intanto, ha cominciato ad usare l'arma per eliminare i conoscenti più antipatici. Gli alieni che ormai lo hanno individuato, recuperano l'arma e lo uccidono sotto lo sguardo attonito di Tony e Khaty.

CAST

CRITICA

Uno dei film di fantascienza più ridicoli e noiosi degli ultimi anni. Gli effetti speciali danno l'impressione di un modesto teatro di marionette e il ritmo è lento fino all'esasperazione. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv) Scarsamente originale, sceneggiato con povertà di idee e con troppe ripetizioni degli effetti più banali, interpretato dilettantisticamente, il dramma tocca più volte il ridicolo proprio nelle parti fantascientifiche che avrebbero dovuto sfruttare il pezzo forte. (Segnalazioni cinematografiche).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy