L'uomo che amò "gatta danzante"

THE MAN WHO LOVED CAT DANCING

Quattro fuorilegge, fra cui l'ex capitano Jay Grobert, che è il capobanda e che ha appena finito di scontare la pena per l'uccisione del violentatore di sua moglie, l'indiana Cat Daucing, assaltano un treno rapinando denaro. Testimone involontaria del misfatto è la signora Catherine Crocker, la quale ha abbandonato il violento - e ricco - marito, e che ora deve seguire i banditi, in fuga verso territori indiani. Il nobile e riservato comportamento della donna solletica gli appetiti di due componenti della banda; ma Jay veglia su Catherine. Ormai innamorati, quest'ultimi raggiungono il campo indiano dove sono stati allevati i figli che l'uomo ha avuto con Cat (nel frattempo, gli altri fuorilegge sono stati uccisi, chi dagli indiani, chi dallo stesso Jay). Il figlio Cervo Ferito, rifiuta però di seguire Jay poiché gli rivelano che fu lui, preda della gelosia, a uccidere sua madre. Proseguendo nella fuga, Jay e Catherine vengono raggiunti dai loro inseguitori, capeggiati dallo sceriffo Lapchance e fra i quali c'è il marito della donna: il signor Crocker ferisce Jay, ma viene eliminato dalla moglie. Recuperato il denaro, lo sceriffo lascia liberi il capitano e Catherine.
  • Durata: 128'
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: PANAVISION
  • Tratto da: ROMANZO DI MARILYN DURHAM
  • Produzione: MARTIN POLL
  • Distribuzione: MGM
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy