L'UMANOIDE

ITALIA - 1979
Dopo l'ultimo ciclo delle guerre nucleari, il sistema stellare sembra finalmente in pace. Metropolis è il centro del potere, retto con giustizia dal Grande Fratello. Ma il Fratello della Notte, ovverosia Lord Graal, esiliato su Noxon, medita vendetta. Gli stanno accanto Lady Agatha e lo scienziato Kraspin, nonché un gruppo di guerrieri Nurek. Il piano di Kraspin è di impadronirsi del Kappatron, una forza capace di trasformare gli esseri umani in "umanoidi", cioè in mostri indistruttibili per mezzo dei quali sterminare tutti i rivali del tiranno "Fratello della Notte". Catturato Golob, un gigantesco custode degli spazi rimasto solo per avarie, Kraspin lo disumanizza e se ne serve per attaccare Metropolis. In difesa della capitale ci si mettono Barbara Gibson, una professoressa al cui fianco si trovava Kraspin prima della prevaricazione, nonché Nick, un valente guerriero. Gli sforzi congiunti dei due non servirebbero contro le diavolerie di Lord Graal se non venissero soccorsi da un misterioso fanciullo tibetano, Tom Tom, erede di misteri antichi. Barbara, caduta nelle mani di Kraspin, viene salvata; Golob, curato da Tom Tom, si schiera dalla parte del bene. Nella battaglia finale tutti i seguaci di Lord Graal finiscono polverizzati.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy