L'ITALIA IN PIGIAMA

ITALIA - 1977
L'ITALIA IN PIGIAMA
Il film illustra, trascorrendo alternativamente dal Nord al Sud del nostro paese, lo stato di soggezione della donna all'uomo, comune a entrambe le aree geografiche; mascherato nell'Italia settentrionale, da una sua apparente emancipazione; smaccato nel Meridione, dove la donna è ancora vittima di ignoranza, superstizioni e tabù. Tra i moltissimi brani di cui il film si compone citiamo per il Sud: un rapporto incestuoso tra padre e figlia; la feroce punizione di un'adultera; un pubblico esame di virilità cui è sottoposto un promesso sposo. Per il Nord: una segretaria d'azienda preferisce vendersi ai colleghi piuttosto che avere una promozione; alcuni contadini guadagnano con la prostituzione esercitata sui loro campi; uno scambio di mogli e mariti; una giovane coppia sperimenta le varie posizioni erotiche; un campo di nudisti.
  • Altri titoli:
    COSTUMI SESSUALI DELLE TRIBU' ITALIANE
  • Durata: 110'
  • Produzione: SOAT
  • Distribuzione: SIDA
  • Vietato 18

NOTE

INTERPRETI: PERSONE DEL PUBBLICO: INTERVENTI DI EVA CON PIGALLE (GIA' GIANNI PERANTI), ALMINA DE SANZIO, P. BERNHARD HARING.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy