L'ISOLA DI CORALLO

KEY LARGO

USA - 1948
Il maggiore Frank Mccloud si reca nell'isola di Key Largo per rivedere Nora Temple, la vedova del suo migliore amico e compagno d'armi. La donna gestisce con il suocero un albergo cadente frequentato da contrabbandieri.
  • Durata: 102'
  • Genere: POLIZIESCO
  • Tratto da: BASATO SUL TESTO DI MAXWELL ANDERSON
  • Produzione: JERRY WALD PER LA WARNER BROS-FIRST NATIONAL PICTURE
  • Distribuzione: WARNER BROS - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI)

NOTE

ARRED.: FRED M.
MACLEAN - COSTUMI: LEAH RHODES.
OSCAR NEL 1948 A "CLAIRE TREVOR" COME MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA.

CRITICA

Schematicamente melodrammatico nell'identificazione di fascismo e banditismo, teatralmente verboso si regge sul rendimento eccellente degli attori: il compiaciuto istrionismo di Robinson, l'apprezzabile sobrietà di Bacall Bogart. (Laura e Morando Morandini, Telesette). Uno dei tanti classici dell'accoppiata Huston Bogart: un "noir" teso e avvincente che, pur non sfuggendo alla trappola del luogo comune, ha classe da vendere. Bogart recita secondo copione, ma Robinson è un cattivo da antologia. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy