L'INFERNO ADDOSSO

ITALIA - 1959
Marco e Andrea sono amici intimi. Marco, figlio di un giornalista, è studente, ma la professione d'ingegnere, cui è avviato, non sembra attrarlo eccessivamente. Andrea figlio di un ricco industriale, viene spesso rimproverato dal padre per lo scarso interesse che dimostra per l'azienda paterna. Sempre a caccia di emozioni, i due giovani sono risoluti a procurarsi ad ogni costo, il denaro che è necessario per soddisfare i loro desideri. Durante un'assenza di suo padre, Marco nasconde nel proprio appartamento Andrea, e finge sia stato rapito per costringere il ricco industriale a sborsare una forte somma per il riscatto del figlio. Per ingannare l'attesa i due giovani invitano a casa due ragazze, Michi e Guiguitte, che fanno loro compagnia. Michi è l'amante di Marco; ma essa lo tradisce, concedendosi ad Andrea. In preda a folle gelosia, Marco uccide l'amico e, dopo aver occultato il cadavere riesce ad incassare il prezzo stabilito per il riscatto. La polizia però è sulle sue tracce e non tarderà ad arrestarlo insieme all'amante.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy