L'infernale Quinlan

Touch of Evil

USA - 1958
Una carica di dinamite uccide due persone in prossimità di un posto di frontiera proprio mentre sta passando di là un poliziotto messicano. Questi si interessa al caso e scopre così che il capitano Hank Quinlan, incaricato ufficialmente dell'inchiesta, produce prove false a carico di un sospettato. Proseguendo nelle sue ricerche, il poliziotto scopre che Quinlan è abituato da anni ad incastrare gli accusati con quel sistema, fabbricando prove false. Resosi conto di quanto sta accadendo, prova a smascherare il suo superiore ma ottiene solo di scatenare la sua violenta reazione.

CAST

NOTE

- LE SCENE AGGIUNTE TRA HESTON E LEIGH SONO STATE DIRETTE DA HARRY KELLER.

- GIRATO NEGLI STUDI UNIVERSAL A HOLLYWOOD E IN ESTERNI A VENICE (CALIFORNIA).

- NE ESISTE UN'ALTRA VERSIONE DI 105 MINUTI.

- PER LA RIEDIZIONE AMERICANA DEL 1998 GLI EFFETTI VISIVI SONO STATI CURATI DA KEVIN BRAUN E MARK FREUND.

CRITICA

"Avvincente, e sopravvalutato, drammone poliziesco del geniale e dispersivo Orson Welles, che mette in scena una storia nera come il carbone, badando più ai virtuosismi tecnici che alla linearità del racconto. Come dire che non è tutto chiaro, forse a causa del bislacco montaggio. Il Welles attore è un portentoso, terrificante monumento al Male". (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 6 maggio 2001)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy