L'INFERMIERA DI NOTTE

ITALIA - 1979
L'INFERMIERA DI NOTTE
Il dentista Pischella Nicola possiede uno studio in una cittadina del Salento e, come il suo inserviente Peppino, non disdegna attentare alla virtù delle clienti. Su di lui, però, vigila costantemente la moglie Lucia; nessun disturbo, invece gli viene dato dal figlio Carlo che lo preoccupa poiché, tutto dedito agli studi universitari, sembra essere del tutto indifferente al fascino femminile. Un giorno, come da preavviso, nella casa dei Pischella si stabilisce Saverio Baghetti, zio miliardario di Lucia. Essendo il vecchio giunto in autolettiga e apparentemente moribondo, i presunti eredi gli procurano una giovanissima infermiera per la notte, la signorina Angela Della Torre. Mentre il signor Pischella cerca di conquistare l'appetitosa preda, il figlio Carlo ne diviene l'amante. Intanto lo zio Saverio, che in realtà è il ladruncolo Alfredo, smantella un lampadario di cristalli nel quale, come ha saputo dallo stesso prima della sua morte, il vero zio Baghetti aveva nascosto un brillante di 45 carati. I Pischella genitori non raggiungeranno nessuno dei loro obiettivi: il figlio, invece, avrà Angela e il gioiello.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: EROTICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA - COLORE
  • Produzione: DANIA MEDUSA
  • Distribuzione: MEDUSA - MAGNUM 3B
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy