L'immensità

ITALIA - 1967
L'immensità
Il fidanzamento di Monica e Dario non si può dire che sia tra i più riusciti: lui, infatti, è un suonatore di viola in un'orchestra d'archi; lei, invece, perfettamente integrata nell'attuale mondo beat, frequenta locali alla moda e va pazza per i cantanti moderni. Per poter fare un concerto di chitarre, Monica e tre amici rubano gli strumenti in una fabbrica il cui guardiano è proprio il fratello di Dario. Di fronte alla disperazione di Dario, per quanto capitato al fratello, Monica capisce di aver fatto una cosa grave e dà quindi l'ordine ai suoi amici di riportare le chitarre nella fabbrica. Il gesto modifica la pessimistica opinione di Dario sulla gioventù moderna, di cui abbraccia modo di vestire, di vivere e di cantare, mettendosi quindi perfettamente alla pari con Monica con la quale ora filerà in perfetto amore.
  • Altri titoli:
    La ragazza del paip's
  • Durata: 87'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA, MUSICALE
  • Produzione: GIAN ENRICO COLOMBO E CESARE CANEVARI PER PRODIMEX
  • Distribuzione: ITALCID - AVO FILM
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy