L'iguana dalla lingua di fuoco

ITALIA - 1971
L'iguana dalla lingua di fuoco
A Dublino, la polizia è in allarme per una serie di misteriosi quanto feroci delitti. L'ispettore Lawrence, impossibilitato a seguire una pista che conduca all'interno di un'ambasciata - protetta, come tale dall'immunità diplomatica - decide di ricorrere alla collaborazione di John Norton, ex ispettore di polizia radiato dai ranghi per un episodio di violenza ai danni di un pregiudicato. Messosi immediatamente in azione, Norton riesce ad allacciare una relazione con Helen, figliastra dell'ambasciatore Sobiesky, cosa che gli consente di indagare da vicino sulla vita del diplomatico, dei suoi familiari e delle persone che frequenta. Nuove vittime vengono nel frattempo ad allungare la catena dei misteriosi delitti, finché Norton riuscirà a concludere le sue indagini, individuando il feroce assassino.
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Tratto da: DAL RACCONTO "A ROOM WITHOUT DOOR" DI R. MANN
  • Produzione: OCEANIA PRODUZIONI INTERNAZIONALI CINEM. (ROMA) LES FILMS CORONA (NANTERRE) TERRA FILMKUNST (BERLINO)
  • Distribuzione: EURO INTERNATIONAL FILMS - MAGNUM 3B
  • Vietato 14

NOTE

- LA REVISIONE MINISTERIALE DEL 17/09/2018 HA ABBASSATO IL DIVIETO DI VISIONE DA 18 AI 14 ANNI.

CRITICA

Il film mira prevalentemente a traumatizzare lo spettatore con una serie di effetti raccapriccianti e stomachevoli. Insomma, uno spettacolo di cattivo gusto, ma girato con una tecnica discreta (Segnalazioni Cinematografiche 72)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy