L'avvocato difensore

ITALIA - 1934
Il semplice e onesto Bepi, padre e nonno arrivato ormai in tarda età, diventa improvvisamente ricco, ma i soldi non gli fanno dimenticare le sue umili origini. Con il so solito equilibrio, quindi, Bepi continua a occuparsi di questioni delicate e con saggezza affronta un difficile problema familiare: suo figlio, un avvocato che in aula si comporta da puritano, ha infatti sedotto una cameriera...

CAST

NOTE

- FILM GIRATO NEGLI STABILIMENTI DELLA TITANUS CON ESTERNI A VENEZIA.

CRITICA

"(...) con una rievocazione intelligente e piena di tendenziosa malizia che i vecchi drammi hanno la possibilità di costituire materia di intelligenti e sopportabili riesumazioni. "L'avvocato difensore" (...) è invece una trasformazione letterale, in un'ambiente moderno, di quei casi e di quei sentimenti (...)". (Sandro De Feo, "Il Messaggero" 8 maggio 1934)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy