L'ASSASSINO FANTASMA

ITALIA - 1968
L'ASSASSINO FANTASMA
John e Peter, due gemelli, si assomigliano solo fisicamente e assai diverse, invece, sono le loro risorse economiche: il primo è divenuto molto ricco, il secondo invece è costretto, per vivere, a lavorare alle sue dipendenze. Per di più John ha redatto un testamento in cui s'è volontariamente dimenticato sia della moglie Denise, una ex ballerina, sia di Peter. I due, che sono amanti, decidono, per poter godere dei suoi soldi, di liberarsi di John, che soffre d'epilessia, facendolo impazzire. Dopo averlo fisicamente indebolito, somministrandogli un pericoloso medicinale e praticandogli una sorta di elettroshock, lo inducono a credere d'aver commesso adulterio e un omicidio, di cui, in realtà, è autore Peter. Sul punto di diventare realmente pazzo, John scopre l'intrigo di cui è vittima e, dopo aver ucciso il fratello, sotto le mentite spoglie di questi uccide Denise.
  • Altri titoli:
    VUOTO INTORNO (IL)
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: METEOR FILM (ROMA) LEDA FILM (MADRID)
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 14

NOTE

TITOLO DELLA RIEDIZIONE: IL VUOTO INTORNO.

CRITICA

"Frutto- nello spunto iniziale e negli sviluppi narrativi-di una fantasia ben poco originale, la vicenda è per di più narrata in modo confuso e manca del tutto di suspense [...]." ("Segnalazioni Cinematografiche")
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy