L'ASSALTO FATALE

ITALIA - 1913
L'ASSALTO FATALE
Al cstello dei Cipressi Mormoranti, il giovane pittore Guido Berti sta eseguendo il ritratto della bella duchessa Regina d'Arnano. A poco a poco il pittore si innamora, ricambiato, della modella. Ma la famiglia di Regina versa in difficili condizioni economiche e, per tentare di salvare la situazione la giovane accetta di sposare il banchiere Dorsani.
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: FIM D'ARTE ITALIANA, ROMA

NOTE

LUNGHEZZA: 730 METRI (DUE ATTI).
NELLA PARTE DI GUIDO FA LA SUA UNICA APPARIZIONE SULLO SCHERMO AGESILAO GRECO, IL PIU' GRANDE CAMPIONE ITALIANO DI SCHERMA DI TUTTI I TEMPI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy