L'aquilone di Claudio

ITALIA - 2015
L'aquilone di Claudio
Andrea, infermiere presso l'Ospedale Civile, ¨¨ sposato con Marina, ex modella e titolare di un¡¯agenzia di casting. La loro vita scorre tranquilla, hanno un figlio, Claudio, che con il padre condivide la passione per gli aquiloni. Nel tempo libero, al parco, Andrea e Claudio si sfidano facendoli volare finch¨¦, un giorno, un semplice capogiro si rivela essere il primo segnale della grave malattia del bambino. Gli anni passano tra una visita e l¡¯altra, tra ospedali e studi medici, senza che si arrivi ad una diagnosi precisa. I sintomi della malattia diventano sempre pi¨´ evidenti in Claudio che, ormai adolescente, non riesce pi¨´ ad essere autonomo. Claudio ¨¨ innamorato da sempre di Gloria, una sua amica d¡¯infanzia, ma non ha il coraggio di dichiararsi frenato dalle sue insicurezze, finch¨¦ una sera, in occasione del suo compleanno ¨¨ proprio Gloria a fare il primo passo perch¨¦ da sempre innamorata di lui. S¡¯intrecciano intanto storie di vita quotidiana: Marta una clochard che vive nel parcheggio dell'ospedale dove Andrea lavora e il Sig. Testa, un paziente di circa settant'anni che con Andrea ha instaurato un rapporto confidenziale. Marina e Andrea scoraggiati dalle condizioni di salute del figlio vivono momenti di grande tensione che mettono in crisi anche il loro rapporto, ma non tutto ¨¨ perduto¡­
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: GIOSUÈ CENTOMANI PER KITE PRODUCTION, IN COLLABORAZIONE CON RAI CINEMA

NOTE

- FILM REALIZZATO ANCHE GRAZIE ALL¡¯UTILIZZO DEL CREDITO D¡¯IMPOSTA PREVISTO DALLA LEGGE 24.12.2007 N. 244IN; IN COLLABORAZIONE CON AISA ONLUS, IN ASSOCIAZIONE CON SHEDIRPHARMA (AI SENSI DELLE NORME SUL TAX CREDIT); CON IL SOSTEGNO DELLA REGIONE LAZIO©\FONDO REGIONALE PER IL CINEMA E L¡¯AUDIOVISIVO.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy