L'APE REGINA

QUEEN BEE

ITALIA, FRANCIA - 1955
L'APE REGINA
Eva, bella, ambiziosa e crudele, circuisce il ricco Anthony Phillips e si fa sposare. Installatasi nella lussuosa villa, Eva domina dispoticamente: il marito, di carattere debole, che si distacca da lei e si dà al bere. Eva diventa l'amante di John, fidanzato con Carol, sorella di Anthony. John, stanco della relazione, vuole affrettare le nozze ma Eva, per non perdere l'amante, rivela a Carol il tradimento. Carol si uccide. Nella villa vive anche Jennifer, una parente che ha cura dei figli di Anthony e, sdegnata dal cinismo di Eva, induce Anthony ad uscire dall'isolamento. Dopo violenti liti con la moglie Anthony decide di ucciderla, in modo che la morte possa passare come una disgrazia. John intuisce le intenzioni di Anthony e, essendo animato da feroce odio contro Eva, decide di assumere il ruolo del vendicatore. Una sera si offre di accompagnare Eva ad una festa: durante il tragitto le rimprovera le sue perfidie. Per la reazione della donna, John perde il controllo della macchina, che precipita in un burrone.
  • Durata: 90'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Tratto da: ROMANZO DI EDNA L. LEE
  • Produzione: COLUMBIA PICTURES CORPORATION
  • Distribuzione: CEIAD

NOTE

- CANDIDATO ALL'OSCAR (1956) PER LA MIGLIORE FOTOGRAFIA E I MIGLIORI COSTUMI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy