L'antidoto

L'antidote

FRANCIA - 2005
L'antidoto
Jacques-Alain Marty, detto JAM, è un uomo d'affari di successo che lavora per la Vladis, un'importante società francese. Quando manca solo un ultimo tassello perché il gruppo per cui lavora diventi il numero uno a livello mondiale, per lui qualcosa inizia ad andare storto. JAM comincia infatti ad avvertire improvvisi attacchi di panico dovuti a qualche sconosciuto trauma infantile, respira affannosamente e farfuglia parole incomprensibili. E tutto questo alle soglie del più grande affare della sua vita. Secondo il suo psicologo, JAM deve trovare assolutamente il suo 'antidoto', qualcosa o qualcuno che possa far riaffiorare il trauma in modo da poterlo affrontare e superare. L'antidoto sembra incarnarsi in André Morin, un modesto contabile che lavora per una piccola fabbrica di giocattoli, appassionato di borsa e piccolo azionista della Vladis. I due si incrociano per caso durante un'assemblea degli azionisti e ogni volta che JAM si imbatte in Morin ritrova la parola e respira normalmente. Malato e 'antidoto' si trovano così costretti a convivere 24 ore su 24 con una serie di tragicomiche conseguenze per il povero JAM...
  • Durata: 107'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: LES FILMS CHRISTIAN FECHNER, FRANCE 2 CINEMA, FECHNER AUDIOVISUEL
  • Distribuzione: MILLENNIUM STORM (2006)
  • Data uscita 14 Luglio 2006

CRITICA

"Commedia alla francese con anticapitalismo da new deal, con innesti psico-parodistici alla Woody (Lermitte fa lo strizzacervelli) e la complementare coppia di comici bravi e popolari in patria, Christian Clavier (ex Asterix) e Jacques Villeret, borghese medium, taglia large, extra tonto (vedi 'Cena dei cretini'). (...) Cinismo ed equivoci a volontà: è tutto buonista, populista, prevedibile e il regista deb Vincent de Brus, che viene dagli spot, non ha il ritmo di Veber, ma alla fine esprime simpatia e bon ton." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera, 14 luglio 2006)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy