L'amore è come il sole

ITALIA - 1968
Il giovane Gianni, diplomato in Belle Arti, venuto dal suo paese a Roma, per seguire la propria vocazione, conosce un'indossatrice, Irina Vanzelli, della quale, ricambiato, s'innamora. Su consiglio di un amico, Gianni accetta di cantare in un ritrovo giovanile, il Titan Club e, col denaro guadagnato, compra un'automobile sulla quale ospita, felice, la sua ragazza. Ursula, proprietaria dell'atelier, preconizzando per Irina una fortunata carriera come indossatrice, cerca di indurla a lasciare Gianni ricorrendo all'aiuto del proprio fidanzato, Maurizio. Mentre Gianni si crede abbandonato da Irina, Maurizio, andando al di là dei propri compiti, provoca la reazione della giovane, che, disperata, lascia l'atelier. Ursula, la insegue e la fa salire sulla propria auto, ma, scossa com'è dal comportamento di Maurizio, perde il controllo della macchina, ferendosi gravemente. Rinsavito, Maurizio accorre al suo capezzale e si riappacifica con lei, mentre Irina fa ritorno, in compagnia del padre, al paese natio dove Gianni la raggiunge.
  • Durata: 97'
  • Colore: C
  • Genere: ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: DAVIS
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy