L'AMMIRAGLIO

LA GRANDE NOUBA

FRANCIA - 1973
L'AMMIRAGLIO
Il contrammiraglio Celestino, imbottigliato nel traffico caotico di Nizza proprio nel giorno in cui si sta per celebrare solennemente il fidanzamento della figlia, si mette al volante di taxi lasciato incustodito. Sul medesimo veicolo prende posto Alessandro Ladislao Lambreski, famoso pianista russo che ha urgenza di presentarsi alla Tv per la trasmissione di un concerto. I due frettolosi personaggi finiscono nelle mani di due briganti che li prendono quali ostaggi mentre esigono 50 milioni di franchi dalla padrona di un istituto di bellezza. Celestino, giunto così davanti alle telecamere, cerca di attirare l'attenzione della moglie Elisabetta che, viceversa, fraintende e crede di essere tradita. D'altra parte, anche la polizia si mette ad inseguire il contrammiraglio poiché nel taxi l'ultima cliente ha lasciato una borsa piena di gioielli. Attraverso una serie di avventure rocambolesche, l'ammiraglio raggiunge la figlia e dimostra la propria innocenza; i briganti vengono assicurati alla giustizia e ciascuno rientra in possesso dei propri beni.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: BELLERIVES
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy