L'amante pura

Christine

FRANCIA, ITALIA - 1958
Franz, un giovane sottotenente dei dragoni, da qualche tempo ha una relazione clandestina con la baronessa Lena Eggerdorf, ma questo rapporto è giunto ormai al tramonto e l'ufficiale sta cercando un'occasione opportuna per interromperlo. L'occasione si presenta quando, durante un ballo, Franz conosce Cristina, la figlia di un musicista dell'Opera di Vienna, che fin dal primo incontro desta in lui un sentimento profondo del tutto diverso da quelli che lo hanno animato nel corso di altre avventure galanti. Nel frattempo, però, il barone Eggerdorf viene informato della relazione tra sua moglie ed il giovane ufficiale e cerca di sorprendere i due amanti nel loro ultimo incontro. Franz riesce a fuggire ma il barone trova nello scrittoio della moglie la chiave dell'appartamento dell'ufficiale. Forte di questa prova, egli affronta il sottotenente e lo sfida a duello, imponendo condizioni tali da rendere quasi certamente mortale lo scontro.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: VISTAVISION, 35 MM (1:1.37) - EASTMANCOLOR
  • Tratto da: commedia teatrale "Amoretto" di Arthur Schnitzler
  • Produzione: SPEVA FILMS, PLAY ART, RIZZOLI FILM
  • Distribuzione: CINERIZ

CRITICA

"Il film, che è la trasposizione cinematografica del noto dramma di Schnitzler, risente dell'origine teatrale, e si limita a raccontare in modo superficiale la romantica vicenda. Interpretazione discreta." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 45, 1959)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy