L'ALBERGO DEGLI ASSENTI

ITALIA - 1938
L'ALBERGO DEGLI ASSENTI
La giovane dama di compagnia di una milionaria viene sequestrata, in vece sua, ad opera di persone che avevano interesse alla scomparsa della ricca ereditiera. La ragazza è affidata a un losco figuro che ha, da anni, organizzato uno speciale "albergo" dove - in rigorosa segregazione - tiene prigioniere le persone a lui affidate da chi, per motivi di interesse, ne ha decretata la scomparsa. La milionaria finisce per convincere la polizia ad iniziare attive indagini: ma nessuno potrebbe riuscire a smascherare la strana prigione se un incendio, causato da uno dei reclusi improvvisamente impazzito, non provocasse la liberazione degli "assenti".
  • Durata: 90'
  • Tratto da: TRATTO DAL ROMANZO OMONIMO DI MICHELANGELO BARRICELLI
  • Produzione: ARRIGO CAVA PER LA OCEANO FILM
  • Distribuzione: OCEANO / ARTISTI ASSOCIATI

NOTE

AIUTO REGISTA: PAOLO MOFFA
DIRETTORE DIPRODUZIONE: CARLO BENEDETTI
FONICO: BRUNO BRUNACCI
IL FILM E' STATO GIRATO NEGLI STABILIMENTI DI CINECITTA'
UNA PRECISAZIONE: NEI TITOLI DI TESTA COMPARE IL NOME DI CARLO DUSE, MA IN REALTA' TRATTASI DEL FRATELLO EUGENIO DUSE.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy