L'ALBERGO DEGLI ASSENTI

ITALIA - 1938
La giovane dama di compagnia di una milionaria viene sequestrata, in vece sua, ad opera di persone che avevano interesse alla scomparsa della ricca ereditiera. La ragazza è affidata a un losco figuro che ha, da anni, organizzato uno speciale "albergo" dove - in rigorosa segregazione - tiene prigioniere le persone a lui affidate da chi, per motivi di interesse, ne ha decretata la scomparsa. La milionaria finisce per convincere la polizia ad iniziare attive indagini: ma nessuno potrebbe riuscire a smascherare la strana prigione se un incendio, causato da uno dei reclusi improvvisamente impazzito, non provocasse la liberazione degli "assenti".

CAST

NOTE

AIUTO REGISTA: PAOLO MOFFA
DIRETTORE DIPRODUZIONE: CARLO BENEDETTI
FONICO: BRUNO BRUNACCI
IL FILM E' STATO GIRATO NEGLI STABILIMENTI DI CINECITTA'
UNA PRECISAZIONE: NEI TITOLI DI TESTA COMPARE IL NOME DI CARLO DUSE, MA IN REALTA' TRATTASI DEL FRATELLO EUGENIO DUSE.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy