Karate Kid III - La sfida finale

The Karate Kid, Part III

USA - 1989
Karate Kid III - La sfida finale
Divenuto campione di karate dopo lo scontro finale contro il cattivo Kreese, il giovane Daniel LaRusso, rientrato ad Okinawa, rinuncia ad iscriversi all'università per impiegare la somma a ciò destinata nella realizzazione del sogno del maestro Miyagi che lo ha allenato: un laboratorio adatto alla coltivazione dei bonsai. Poco dopo la tranquilla vita di Daniel è minacciata dal perverso Mike Barnes - un giovane 'duro' celatamente ingaggiato dall'imprenditore miliardario Terry Silver per vendicare la sconfitta del suo caro amico e commilitone Kreese - che pretende di sfidare Daniel in un cruento campionato di karate. Ritenendo la difesa del titolo un uso improprio del karate, Miyagi si rifiuta di addestrare Daniel che accetta di essere allenato da Silver presentatosi sotto mentite spoglie. Rendendosi conto dell'assurdità delle nuove e crude strategie di combattimento e ormai conscio che Silver, Barnes e Kreese stanno organizzando la sua disfatta, Daniel torna da Miyagi che decide di allenarlo per condurlo alla vittoria nello scontro finale ormai improcrastinabile.
  • Altri titoli:
    Karaté kid III - Le moment de vérité III
    Karate Kid III - Die letzte Entscheidung
    Karate Kid III. El desafío final
  • Durata: 112'
  • Colore: C
  • Genere: AZIONE, DRAMMATICO, FAMILY
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.85)
  • Produzione: WEINTRAUB INTERNATIONAL GROUP, COLUMBIA PICTURES CORPORATION
  • Distribuzione: COLUMBIA TRISTAR FILMS ITALIA (1989) - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO

NOTE

- MAESTRO DI ARTI MARZIALI: PAT E. JOHNSON.

CRITICA

"Condotto con discreto mestiere dal regista John G. Avildsen, il film è troppo scopertamente moralistico e didascalico, oltre che prolisso. (...) Anche la recitazione di Ralph Macchio - fresca e credibile nel 'The Karate Kid I' - si è fatta, col crescere, manierata e inespressiva. Narrativamente, poi, tutto è prevedibile." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 107, 1989)

"La serie 'Karate Kid' è probabilmente all'ultimo atto: gli elementi educativi presenti negli altri due film si trasformano qui in avventura di normale amministrazione. Niente dura per sempre, neanche il mestiere di Avildsen." (Francesco Mininni, 'Magazine Italiano tv')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy