JOE L'IMPLACABILE

ITALIA - 1967
JOE L'IMPLACABILE
Onde porre fine alle numerose rapine ai carichi d'oro che stanno minacciando le finanze del governo americano, la commissione senatoriale accetta la proposta di un membro, Senneth, d'affidare all'agente Joe Ford il prossimo trasferimento d'una quantità considerevole del prezioso metallo. Joe Ford, detto Dinamite Joe a causa della sua predilezione per gli esplosivi, viene circuito da Betty - una bella aristocratica - e miracolosamente sfugge a diversi attentati. Giunto a Mine City, Joe fa costruire una carrozza tutta d'oro, ma questo segreto viene svelato dal direttore della banca federale e il senatore Senneth, che è il cervello dell'organizzazione criminale, si allea con il bandito El Sol per impadronirsi dell'oro. Giunto a Fort Brent, temporaneamente abbandonato dalla guarnigione, Dinamite Joe lo difende a lungo dagli assalti degli accoliti di El Sol con l'aiuto della dinamite. Ma non riesce a resistere a lungo e finisce prigioniero dei banditi, mentre Senneth fugge su quella che crede sia la carrozza d'oro, dimostrando così apertamente il suo tradimento. Poco dopo, convocati dai telegrammi di Ford, giungono sul posto rinforzi dell'esercito ed i componenti della commissione senatoriale, ai quali Joe consegna la vera carrozza d'oro e svela i misteri delle rapine perpetrate così a lungo ai loro danni.
  • Altri titoli:
    DINAMITE JOE
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: SEVEN FILM (ROMA) - HISPAMER FILM (MADRID)
  • Distribuzione: CINERIZ

NOTE

TITOLO IN SPAGNA: DINAMITE JOE

CRITICA

" Il film (...) risulta interessante per le numerose trovate e per le singole soluzioni delle scene con le quali riesce a ravvivare la materia (...)". (Anonimo, "Segnalazioni Cinematografiche", Vol. LXI, 1967).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy