JANICE BEARD - SEGRETARIA IN CARRIERA

JANICE BEARD: 45 WORDS PER MINUTE

GRAN BRETAGNA - 1999
Nata e cresciuta a Glasgow, Janice Beard, oggi ventiquattrenne, vive con la madre agorafobica alla quale vorrebbe invece dimostrare che la vita fuori di casa può essere meravigliosa, soprattutto se supportata da molta fantasia. Decisa a trovare i soldi per affrontare tutte le cure necessarie, Janice si trasferisce a Londra alla ricerca di un lavoro che le permetta di pagare le costose medicine. Approda così, grazie all'amica Violet, negli uffici di una compagnia automobilistica, dove trova non poche difficoltà ad inserirsi nella routine lavorativa. La sua ingenuità la fa entrare in contrasto con la responsabile del settore, Julia, ragazza all'apparenza molto sicura di sè. Sean, un commesso, è attratto dal candore di Janice, ma lui, in realtà, è un infiltrato nell'azienda allo scopo di rubare i piani di lancio del nuovo modello di autovettura da consegnare alla ditta concorrente. Sean corteggia Janice per servirsi di lei. La ragazza non si accorge di niente fino al momento in cui, il giorno della presentazione, viene accusata di spionaggio industriale insieme alla madre che da Glasgow viene trasferita a Londra per essere interrogata. Janice tuttavia riesce a recuperare il modello dell'autovettura prima che venga distrutto e, insieme a Sean, ravvedutosi, arrivano trionfanti sul luogo della presentazione. Janice spiega che il ritardo era stato organizzato apposta per mostrare meglio le caratteristiche del modello. Sean viene arrestato ma Janice, promossa sul lavoro, forse lo aspetterà insieme alla madre, improvvisamente guarita.
  • Altri titoli:
    JANICE BEARD
  • Durata: 81'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: ARTS COUNCIL OF ENGLAND, DAKOTA FILMS, FILM CONSORTIUM, FILMFOUR, WAVEPICTURES
  • Distribuzione: ISTITUTO LUCE

CRITICA

"Clare Kilner viene dal documentario, è ambiziosa, conosce bene le ubbie, le manie, le gelosie che (som)muovono la fauna impiegatizia. Per un'esordiente se la cava meglio di tanti tronfi veterani". (Mario Molinari, 'Segnocinema', settembre/ottobre 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy