Intimità proibite di una giovane sposa

ITALIA - 1970
Intimità proibite di una giovane sposa
Il conte Jean vive in una villa insieme con l'odiato figlio Franz. Jean sposa Elettra, un'aristocratica vicina, amata anche da Franz. Il conte comincia a dare segni di squilibrio mentale, causati dalla sua improvvisa impotenza sessuale. Elettra e Franz - divenuti amanti - decidono di abbandonare la villa, ma sono uccisi da Jean. Questi, subito dopo esterna il proprio affetto - ricambiato - alla nipote Daf, giunta nel frattempo alla villa.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Tratto da: Scritto da R Polselli su una novella di Honore De Balzac
  • Produzione: CHIARA FILMS INTERNAZIONALI (ROMA) FILM PRODUKTION GMBH (BERLINO)
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI
  • Vietato 14

CRITICA

Una storia sconclusionata, svolta soprattutto e malamente, ispirandosi ai canoni del romano d'appendice. Un tentativo di "Aggiornamento" consiste nella presentazione di scene erotiche (Segnalazioni CInematografiche, vol.72, p.238)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy