Interceptor - Il guerriero della strada

Mad Max 2: The Road Warrior

AUSTRALIA - 1982
Ambientato in un Duemila catastrofico - nel quale un'umanità decimata da innumerevoli guerre si è ridotta a due regrediti clan rivali, bivaccanti intorno a residui pozzi di petrolio - il film narra le imprese di Max, un guerriero solitario, disperato vendicatore della strage della propria famiglia, perpetrata anni prima da criminali della strada. Per procurarsi il necessario carburante, Max riesce a penetrare in uno dei due clan, il più pacifico, teso a difendere la propria esigua riserva di petrolio, nell'intento di raggiungere una lontana terra in riva al mare, nella quale condurre un'esistenza più umana. Max viene così a trovarsi coinvolto, suo malgrado, nella difesa del clan "umano" dall'assedio del clan rivale, in una lotta feroce e apocalittica, che - nonostante le buone intenzioni degli "umani" - sfocia nella disumanità totale. Dopo di che la sua figura si dissolve nel mito.

CAST

CRITICA

"Affascinante, spettacolare e violentissimo seguito di 'Interceptor', stesso regista, identico protagonista, un avventuroso fumetto postatomico a cavallo tra western e fantascienza con ritmo da Formula uno e rumorosità, se possibile, superiore. Mel Gibson è il taciturno eroe solitario, una parola ogni mezz'ora e lo sguardo non proprio da aquila." (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 16 dicembre 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy