Inchiesta di un procuratore su un albergo di tolleranza

GERMANIA - 1971
In un compiacente albergo tedesco, frequentato da coppie irregolari e da invertiti, uno di questi, Jurgen, viene trovato ucciso nella stanza da bagno del suo "amico" editore. Chiamato a sostituire il collega Small - ferito da un rapinatore - il commissario Collins interroga gli ospiti e il personale dell'hotel, scoprendone i vizi, le illegalità, i drammi nascosti. Mentre i suoi uomini ritrovano, sulla terrazza dell'albergo, il feritore di Smoll, Collins riesce finalmente, grazie alla testimonianza di una donna, a dare un nome all'assassino di Jurgen. E' un giovane autista di taxi, che per sottrarsi alla cattura rapisce come ostaggi dapprima la sua accustrice, poi una bambina. Collins, però, lo affronta decisamente. La piccola viene liberata, mentre l'omicida si dà involontariamente la morte con le proprie mani.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: TERRA PARNASS ALLIANZ
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy